Fiona Annis, A portion of that which was once everything (De-siderare I), 2021

3.600,00 

‘De-siderare’ esplora l’intensità del desiderio, inteso come forza propulsiva per la ricerca di nuove costellazioni. Dal latino ‘de-sidera’, esprime un cambiamento di rotta, la ricerca di nuovi punti di riferimento. Il desiderio – per l’artista –  è il motore del cambiamento e del rinnovamento personale e collettivo. L’opera vuole rappresentare il bisogno di tenerezza e di desiderio come forma di speranza radicale: un modo di essere e di esprimersi di cui il mondo ha un disperato bisogno.

Categoria: Tag: ,

Descrizione

A portion of that which was once everything (De-siderare I), 2021. Stampa a pigmento da carta negativa a colori, 121×97 cm. Edizione 2/5. L’opera di Fiona Annis è parte della mostra ‘Tempo, tanto quanto vuoi, un mare di luce’ organizzata dal 17.02 all’11.05.24 presso zanzara arte contemporanea.

Le opere della mostra, sono state esposte ad Arte Fiera Bologna nel 2022 all’interno dello Stand di Gallerie Riunite dedicato interamente all’artista.

L’opera è stata interamente prodotta all’interno della camera oscura: l’artista lavora sulla carta sensibile esposta alla luce, manipolando la carta fotografica a colori con gesti delicati. Questo lavoro è simile a un ‘luminogramma’, ovvero è il risultato dell’interazione della luce sulla carta fotosensibile.

 

Informazioni aggiuntive

Color

nero, rosso

fotografia

astratta

Artista

Fiona Annis

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.